In-Canto d'Autunno

presso Villa Valente Crocco
Casa della Cultura e della Legalità
Via dei Partigiani, 262 – Salvaterra di Badia Polesine (RO)

venerdì 29 settembre 2017 ore 21.00

con le atmosfere musicali del trio acustico Equithar
e la partecipazione di Alberto Grandi,
voce e armonium portativo

Equithar è un trio acustico strumentale originariamente nato nel 2011 come duo di chitarre: Andrea Cavazzan (chitarra ritmica) e Alessio Davì (chitarra solista). In seguito si aggrega nel 2016 Leonardo Grandi (flauto traverso). Il nome “Equithar” vuole rappresentare una dimensione dal sound equilibrato di chitarre. Influenzati da svariati stili musicali, quali: classica, jazz, flamenco, fusion, etnica, folk, rock psichedelico e progressive rock. La scrittura compositiva è variegata e non si limita ad essere racchiusa nel termine “genere”. Per tanto la loro creatività li porta a comporre brani propri. Il risultato è una musica eterogenea caratterizzata da melodie ricercate e raffinate capaci di catturare l’attenzione. Le sonorità sono suggestive, emozionanti e intrise di delicata eleganza, capaci di trasmettere un sentimento lirico nel momento in cui le corde delle chitarre e il soffio del flauto traverso accendono intrecci acustici, dipingendo paesaggi sonori.
Alberto Grandi ha partecipato, cantando e suonando dal vivo, alla trasmissione televisiva di RAI1 “Domenica in famiglia”. Invitato ad esibirsi a TeleVeneto e qui premiato per aver inciso un CD con testi per la salvaguardia dell’ambiente. Scelto dalla fondazione Papa Albino Luciani a musicare una poesia dello stesso Papa. Varie partecipazioni in Italia e all’estero come cantastorie con il suo armonium portativo in rappresentazioni di festival medioevali.